racconto feste 2010


Ok sono messa bene è già la seconda volta che inizio questo post e spero di riuscirci a questo giro .. allora eccomi qua a raccontarvi di queste feste che almeno per me non sono state un granchè…
Allora natale lo abbiamo passato in famiglia siamo partiti il giorno 25 per andare a Certaldo da mia sorella che aveva  preso una sala in affitto per stare tutti insieme.. Mi ha fatto piacere rivedere cugine e zie , e  le mie sorelle e anche i miei nipoti .. ma devo essere sincera tutte le volte che facciamo queste riunioni mi sento sempre più estranea.. i miei cugini che con le mie sorelle parlano e scherzano i miei zii uguale e noi sembriamo sempre gli associali.. So che stanno cambiando tante cose nella nostra vita noi dobbiamo lottare da soli non abbiamo il sostegno di nessuno dove abitiamo so che è stata una scelta nostra la lontananza ma più che altro è stata una decisione di vita che purtroppo molti non capisco.. La protezione Civile per me e Mauro è una cosa seria presa seriamente e non capisco perché alcuni non lo capiscono o dicano che barba  questa PC… Insomma io non vado a sindacare le scelte di nessuno e non mi piace che sindacano le mie.. Comunque benché sia stata bene  e mi ha fatto piacere stare con tutti loro Natale è stata una giornata stancante e alla sera  benché stanchi ho voluto stare un po’ con i miei insomma un ci vediamo mai.. e anche se ci sentiamo  tutti i giorni non è la stessa cosa.. Mamma che mangiate però...Comunque Sharon si è divertita a ballato cantato corso e giocato con Michelle –Swami  e shasa io mi sono un po’ goduta Noemi e Christian .
Santo Stefano anche se so che a mia sorella Francesca dispiaceva sono dovuta tornare a casa per motivi di lavoro  ma anche per la mia Milly che devo dire è stata bravissima..non posso  lamentarmi.. Comunque da mia sorella siamo stati bene e ho mangiato benissimo grazie Francy e i mie due  bambini sono straordinari.. Siamo poi partiti presto con il fatto che davano Neve  e cosi siamo partiti con calma e siamo andati a prendere l’Eleonora  e poi a cena  da mia suocera .
I giorni dopo sono volati un po’ perché comunque di cose ne avevo da fare  e poi con due bimbe in casa quando è che non hai da fare se poi ci mettiamo che stiamo spostando  il salotto in ufficio e l’ufficio in salotto e tanto che ci siamo imbianca la stanza puliscila e sposta la roba.. e ancora abbiamo un caos della miseria perché dobbiamo vedere come fare per spostare i pc per mettere Internet…Insomma di cose ne ho fatte anche perché fai l’inventario ora mai che ci sei ne approfitti..
Per capodanno siamo stati in casa con le figlie e i suoceri ma un capodanno cosi di.. M…. a  non lo scorderò mai tutta la sera a cucinare e rigovernare insomma sono un po’ stufa che  gli altri vadano tutti fuori a divertirsi e noi sempre in casa a fare cosa aspettare 00.00 scoppiare le scintille e poi a letto perché non è una festa ma una tortura..
Insomma come avete capito quest’anno non ho sentito l’atmosfera natalizia non ho sentito le feste insomma speriamo che il 2011 sia meglio di questi giorni altrimenti non è un segno buono..
Unico sollievo il biglietto che mi ha fatto mio marito l’amore suo e di mia figlia , se non avessi loro non saprei come fare..
Comunque spero che per voi le feste siano state serene e gioiose..in famiglia o meno  e per chi è stato solo in queste giornate di festa un auguri di cuore di trovare ogni giorno del nuovo anno una persona che gli regali un sorriso, una parola un abbraccio… Tantissimi Auguri a tutti
Adesso vi posto qualche foto di queste feste..


          

 


foto di capodanno
           

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto/a nella mia vita ... lascia un commento, un giudizio e anche un opinione negativa se vi è... migliorarmi è il mio obbiettivo ^_^
Sarò felicissima di risponderti Ti aspetto!!!! e Grazie per aver fatto parte della mia Vita