TENIAMO BOTTA

Martedì 3 Luglio al parco Enzo Ferrari a Modena vi è stato  uno dei tantissimi concerti per il terremoto in emilia  organizzato da Radio Bruno il concerto doveva cominciare intorno alle 18.00  siamo andati li intorno alle 18.30 anche perchè noi non potevamo fare tardi un pò perchè vi era la Milly a casa con i suoceri ( e qua non dico nulla chi vuole capisce da solo) e un pò perchè il giorno dopo Mauro e io dovevamo andare a fare le analisi del sangue per tanto sveglia prestissimo :( Insomma fra una cosa e l'altra sono partiti alle 20.15  per tanto abbiamo ascoltato solo Irene Fornaciari , Virginio,Matteo Beccucci , Cisco e non ricordo chi altro ..Metto le due foto fatte ma proprio due .. Avrei voluto ascoltare i Nomadi Renga e Povia dal vivo ma manco quello mi è stato concesso.. :( Uffa!! Sharon voleva vedere i Moda ma era già stanca .. e cosi alle 20.30 siamo venuti via ...

Ma non senza prendere le maglie Sharon con i suoi soldini a comprato maglietta e bandana ^_^ Noi la maglietta che non verrà mai indossata ma incorniciata e messa su una parete portante della nuova casa se Dio deciderà di darcene una.
Il bello della serara la Sharon quando mi ha domandato :" Mamma ma noi ci siamo aiutati da soli?" e che gli rispondi  a questa domanda .. la verità amore noi non ci aiuta nessuno ma speriamo che noi siamo stati utili per qualcuno.
So che ci sono persone più sfortunate di me che la casa l'hanno proprio persa, ma cosa devo dire a mia figlia anche se la nostra casa non è venuta giù e sono riuscita a salvare il più possibile noi li non ci torneremo più.. Troppo danneggiata per sistemarla non abbiamo più fondi e con uno stipendio un mutuo , un finanziamento e un mantenimento non so manco come abbiamo fatto ad andare avanti e tenendo conto che anche se nella casa non ci vivi più tutto quello che ho pagato  fin ora lo devo continuare a pagare  non riusciamo a prendere manco una casa in affitto per tanto per noi la vita per ora si ferma qui.. tanto da pagare e nulla in mano Bella vita e bel governo che invece di aiutare ci fa affondare ancora di più.
si direi che se Mauro avesse l'occasione di andare a lavorare all'estero partiremmo subito senza manco pensarci.. amo il mio paese ma ora mai non ci si può più vivere  un vero peccato ..
Cambiando discorso ecco qua le foto della serata

Nessun commento:

Posta un commento

Benvenuto/a nella mia vita ... lascia un commento, un giudizio e anche un opinione negativa se vi è... migliorarmi è il mio obbiettivo ^_^
Sarò felicissima di risponderti Ti aspetto!!!! e Grazie per aver fatto parte della mia Vita