Abbiamo festeggiato .. Mauro

 e il 29 Aprile abbiamo festeggiato i 40 anni di mio marito  Mauro.. Non abbiamo fatto nulla di che ..fra di noi .. avevamo idea di andare in pizzeria qua a Schivenoglia a mangiare una pizza e poi a casa a mangiare la torta che gli ho fatto ... Ma la pizzeria che di solito è aperta quel giorno era chiusa :( e cosi ci siamo dovuti arrangiare di una pizza d'asporto .. mangiata a casa ..
Va be andremo a mangiare la pizza un altra sera ....
intanto ecco qua lo spgnimento delle candeline volevo metterci su 40 candeline ma mi sono scordata di comprarle :(

ed ecco qua la mia torta magica è venuta buonissima e bellissima devo dire sono molto soddisfatta :)

e per la gioia di chi vuole provarla ecco la ricetta :
  • Difficoltà:Media
  • Cottura:80 min
  • Preparazione:30 min
  • Costo:Basso
  • Nota Aggiuntiva: + 2 ore in frigo per far compattare la torta
Ingredienti per una pirofila quadrata da 20 cm
Farina tipo 00 115 gr
Uova a temperatura ambiente 4
Acqua fredda 1 cucchiaio
Zucchero semolato 150 gr
Burro fuso freddo 125 gr q.b. per spennellare la teglia
Vaniglia estratto 1 cucchiaio
Latte fresco intero caldo 500 ml
Sale 1 pizzico
Limoni 1 cucchiaino di succo o di aceto di vino bianco
Ingredienti
Zucchero a velo q.b.

Preparazione

Torta magica
Per preparare la torta magica, iniziate facendo fondere il burro in un pentolino (1). Fate attenzione a non farlo scurire e una volta fuso, versatelo in una ciotola e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente. Dividete poi gli albumi dai tuorli (2) e versate i tuorli a temperatura ambiente in una ciotola, in cui aggiungerete lo zucchero (3).
Torta magica
Ora con una planetaria montate i tuorli con lo zucchero per almeno 10 minuti, finchè il composto non diverrà chiaro e spumoso (4). Sempre sbattendo, unite ai tuorli con lo zucchero anche un cucchiaio di acqua (5) e un cucchiaio di estratto di vaniglia (6). Se non avete la planetaria, potete eseguire il procedimento con le fruste elettriche o anche con quelle a mano.

Torta magica
Aggiungete un pizzico di sale (7) e il burro fuso che avete fatto raffreddare (8), quindi continuate a sbattere per qualche minuto. Setacciate la farina all’interno del composto e amalgamatela (9); nel frattempo mettete a scaldare il latte in un pentolino.
Torta magica
Quando il latte si sarà leggermente intiepidito, unitelo al composto (10) e lasciate incorporare per circa 1 minuto. È fondamentale che il composto non presenti grumi, se così fosse, potete setacciare il composto con un colino a maglie strette aiutandovi con il dorso di un cucchiaio per eliminare i grumi. A questo punto prendete la ciotola dove avete conservato gli albumi a temperatura ambiente e montateli a neve non troppo ferma (11), unendo il succo di limone o di aceto di vino bianco (12) quando gli albumi saranno diventati chiari, in modo da stabilizzare il composto.
Torta magica
Incorporate gli albumi montati a neve al resto del composto delicatamente, in modo da non smontarli (13) e amalgamate fino ad ottenere un impasto piuttosto liquido. Imburrate una teglia quadrata di 20x20 cm (14) e foderate sia il fondo che i bordi con la carta forno (15), per capire meglio come fare, consultate la Scuola di cucina: come foderare una tortiera, qui. Le dimensioni della teglia sono importanti per ottenere lo spessore corretto della torta.
Torta magica
Quindi versate il composto nella teglia imburrata e foderata (16) e infornate in forno statico preriscaldato a 150° per circa 80 minuti, finchè la superficie della torta magica non risulterà ben dorata (17); se usate un forno ventilato, cuocete a 130° per 70 minuti. Una volta cotta, estraetela torta dal forno e lasciatela raffreddare completamente a temperatura ambiente, dopodichè ricopritela con una velo di pellicola (18) e lasciatela compattare in frigo per almeno 2 ore.
Torta magica
Quando la torta si sarà compattata, sformatela dalla teglia, eliminando la carta forno (19) e tagliatela a cubotti (20). Per facilitare il taglio, usate un coltello a lama liscia e lunga bagnata con dell’acqua oppure usate un filo di nylon. Sistemate i cubotti su un piatto da portata, spolverizzateli con lo zucchero a velo (21) e la vostra torta magica sarà pronta per essere servita e gustata!

la ricetta è di Sonia Peronaci su giallo zafferano troverete altre buonissime ricette :)

Allora non posso che augurarvi buona torta a tutte voi credetemi è sempliccissima da fare :)