L'ultimo natale


                                                  Gli addobbi di questo natale funesto
Ed eccomi qui a raccontarvi cosa mi è successo in questo periodo chi mi ha come amica su FB lo sa già e purtroppo  non è una cosa piacevole..
Ma partiamo dall'inizio Maggio 2012 giorno 20 ore 4.00 del mattino una scossa ci sveglia nella notte .... e questo lo sapete tutti .. scossa del 29 ore 9.oo del mattino altra scossa e anche qua sapete come è andata.. Dopo la prima scossa il mio geometra mi ha consigliato di lasciare la casa che si era danneggiata e cosi ho fatto andando a stare da mia suocera per un anno... Fatto controllare la casa , chiamato per ben due volte l'ingegnere del comune, chiamato due volte i pompieri.. risultato in mano solo un foglio dal secondo gruppo di pomepieri che dicano che la casa è lesionata e va tenuta sotto controllo.....
Lotto inviando e-mail e quello che posso al comune che mai risponde e convinta di avere una domanda di aiuti in mano.. scopro che così non è... E purtroppo non ci posso fare nulla , l'unica cosa è aspettare che la regione Lombardia riapra le domande per peggioramenti agli stabili.. che purtroppo lo è per il mio , dove escano nuove crepe e quelle esistenti si aprano o allungano  piano piano...
Novembre 2014 si riaprono le domande in Lombardia con la mia geometra ci mettiamo a lavoro e cosi vista la casa da due ingegneri, con relativa documentazione viene classificata Inagibile categoria E1 ( Inagibile strutturale) , ma sono tranquilla mi dicano che posso starci dentro finchè non cominceranno i lavori.. Fatto sta che il 22 mi arriva la botta che se teniamo l'inagibilità io devo andare fuori casa entro la fine dell'anno... E cosi decisione da prendere restiamo inagibili come la casa è , ho ci facciamo declassare ma a quel punto se vi è anche una minima speranza nessuno ci sistemerà più la casa? o meglio faranno un rattoppo e via...
Ne parliamo con parenti e amici, con la nostra geometra .. e decidiamo che la cosa migliore è quella di andare avanti con l'inagibilità poichè la casa è veramente non sicura..E viverci dentro è da pazzi..
E cosi oggi viene presentata l'inagibilità e noi siamo alla ricerca disperata di una casa in affitto che ancora non so come faremo a pagare avendo il mutuo... Una cosa è certa abbiamo diritto ai 100  € a testa che lo stato da in questi casi e a questo punto li pretendo ...
Ed ecco il mio natale , lo passeremo  scatolare di nuovo le nostre cose ...:(
Prendo questa cosa non con tranquillità ma con un senso di rabbia ( perchè ci sono voluti quasi 3 anni) con tristezza perchè questa è la mia casa e mi fa male lasciarla,con angoscia perchè mi sento presa in giro da questo comune che non ha fatto nulla per aiutarci anzi.... ( grazie Schivenoglia)Mentre altri comuni limitrofi ci hanno dato il loro appoggio concreto.
Ringrazio di aver conosciuto in questi anni persone straordinarie che adesso si stanno prodigando per noi..
E che dire la storia continua rimanete sintonizzate :D

Adesso però una carrellata dei miei addobbi natalizzi e  della Cena di Natale fatta il 5 Dicembre con i volonatri Delta :)