The story the husband in China


Come vi ho detto nel post precedente mio marito è andato in Cina per lavoro ci starà un bel pò e allora giorno per giorno mi racconta tante cose .. e allora perchè non raccontarvele ...
Non sono una donna nel mondo, non sono mie impressioni , anche se ho sempre adorato viaggiare e vedere nuovi paesi e nuovi modi di vivere.. Come alcuni di voi sanno il nostro sogno è di andare via da queto paese che purtroppo non da più un futuro decente a noi figuriamoci hai nostri figli , e considerando che spero per Sharon una vita migliore .. Il nostro sogno è di trasferci all'estero..
La nostra speranza è sempre stata l'america ma purtroppo per come siamo messi economicamente noi l'America è un sogno molto lontano.
L'America è un paese bellissimo io lo adoro , darei chi sa che per andarci a vivere ma purtroppo è caro , caro per la sanità caro come vita e con uno stipendio solo non riusciremmo mai a dare a Sharon la vita che vorremo.. ( ma steremo a vedere)
Per ora torniamo a Cina Town ... Mauro adesso sta a Wuxi un paese di  di quasi 2 milioni di abitanti  a tre ore da Shangai..
Devo dire che mio marito a la fortuna che si adatta da per tutto, e questo è ha suo vantaggio..
Ma partiamo con le notizie  prima di tutto da Shangai a Wuxi sono tre ore di auto con grattaceli ininterroti

Mi diceva Mauro , visto che non può guidare usa il taxi e poichè le vie della citta  sono lunghe quanto la città i tassisti vanno con gli incroci .. Nel senso che tu gli dici l'incrocio più vicino a dove devi andare e loro ti lasciano li... Mauro viaggia con i biglietti da visita cosi che capiscano bene , poi ha imparato due o tre parole ..
Ma appunto ieri sera mi diceva che ad ogni semaforo ci sono diverse telecamere per controllare che gli autisti si comportino in modo corretto e che ci sono un un  sacco autovelox per controllare le velocità, per non parlare dell'alcool TOLLERANZA ZERO , vi è l'arresto se ti trovano ubriaco alla guida , per questo vi sono tantissimi taxi in giro.
Nelle grandi Citta non manca il verde ogni isolato ha il suo parco per fare jogging , passeggiate e rilassarsi nelle panchine o nei parchi giochi per bambini.
Insomma anche i cinesi sanno cosa è il verde :D
Scherzi a parte mi diceva che non si sta male , l'unico neo è che non parlano inglese ma solo cinese e le scritte sono solo in cinese , l'unica difficoltà è quella , ma per il resto si trova bene ...
Ecco qua la prima tappa di questo viaggio al prossimo post parleremo di cibo :)
A dimenticavo lo scorso week end con l'azienda sono andati a fare una gita in montagna .. bellissima esperienza e a provato l'ebbrezza anche di fare 3000 scalini per arrivare ad un templio. Hanno visto come si fa il tè e si è fatto pure la Sauna a cielo aperto arrivando alla vasca da 47° ...
Questa è la foto della giornata




3 commenti:

  1. Beato tuo marito... certo, è brutto stare lontani dalla famiglia per tanto tempo, però ha l'occasione di visitare un po' la Cina!
    Un bacione
    Laura

    RispondiElimina
  2. bellissima esperienza di vita e di lavoro!! belle le foto...potresti partecipare ad una delle mie foto sfide ...;-)

    RispondiElimina
  3. Mauro ha detto che se sapeva cosi lo faceva prima questo passo ..E' logico che stare cosi lontani a lui non fa ne caldo e ne freddo a quanto pare , io un pò male ci sto anche perchè adesso è la e ci sono ancora tanti giorni di attesa poi torna e non so quando ma riparte poi per l'altra parte del mondo .. insomma ..Stare sola non mi piace ma come si deve fare? dobbiamo campare non vivere perchè ci sacrifichiamo ma speriamo di vedere risultati futuri per migliorare la nostra qualità di vita...
    Fiore appena ho una foto che mi ispira e mi piace te la invio per la foto sfida :D

    RispondiElimina

Benvenuto/a nella mia vita ... lascia un commento, un giudizio e anche un opinione negativa se vi è... migliorarmi è il mio obbiettivo ^_^
Sarò felicissima di risponderti Ti aspetto!!!! e Grazie per aver fatto parte della mia Vita