Libriamo: Take me di Karen Morgan


Scusatemi per la scorsa settimana ma sono stata sommersa di cose da fare e preparazioni a verifiche che purtroppo non sono andate benissimo sarà che comincio a sentire la stanchezza .. speriamo nelle prossime...
Comunque oggi doppia publicazione per farmi perdonare
Ed eccoci qua a parlare del nuovo libro che vi voglio presentare :


Titolo : Take Me
Autore
:  Karen Morgan
Pagine:  389
Editore:
ASIN
: B07BF66TCD
Prezzo : € 9.88
ROMANZO AUTOCONCLUSIVO
ATTENZIONE! Scene di sesso esplicite.


Trama :
Jane Bright ha avuto una vita difficile, è una prostituta e l’amore l’ha distrutta fino a ridurla in cenere. È una donna sola, delusa dai suoi affetti più cari e con la vita che continua a voltarle le spalle. Una sera incontra Joseph Welch, un uomo affascinante e irresistibile. Passano la notte insieme, finché lui non le propone una conoscenza più approfondita.
Joseph offre a Jane la possibilità di ricominciare e di diventare la Vivian Ward che sogna di essere.
Jane non sa chi sia Joseph Welch, mentre tutti i media e la gente altolocata lo conoscono bene.
Tra i due si instaura un rapporto passionale e magnetico.
Lui le regalerà dei giorni bellissimi, che Jane faticherà a dimenticare quando arriverà il momento di doverlo fare.
Il passato di Jane tornerà a bussare alla sua porta, ma solo per procurarle altro dolore. Sarà così forte da affrontarlo o si lascerà sconfiggere di nuovo?
Joseph sarà l’Edward Lewis di Jane?
E cosa succederà alle loro vite quando la verità verrà fuori?
Il loro legame potrà diventare qualcosa di talmente forte da riuscire a superare le difficoltà?

Se vi va di seguire questa bravissima scrittrice anche su fb cliccate qui .


E adesso non mi rimane che dirvi se lo avete letto lascaitemi le vostre impressioni, se non lo avete letto che dite della Trama? è il vostro genere?




3 commenti:

  1. .... come vorrei avere un po di tempo libero per leggere....
    Ma la vita e' così frenetica.
    Però. .. volere e' potere.
    Bel lavoro vero!

    RispondiElimina
  2. Ciao Veronica. In effetti non è il mio genere. Io vado più sui romanzi romantici ambientati nel Vittoriano o comunque 800/900.
    Come Donatella, vorrei avere più tempo per leggere i romanzi acquistati e accantonati. Al momento leggo la sera con Nadia, non sempre, ma esclusivamente suoi libri. Per adesso siamo ad Alice nel paese delle meraviglie (che ha seguito "Il Mago di Oz").
    Ma credo vada bene lo stesso; il tempo passato a leggere non è mai perso. Un bacio!

    RispondiElimina

Benvenuto/a nella mia vita ... lascia un commento, un giudizio e anche un opinione negativa se vi è... migliorarmi è il mio obbiettivo ^_^
Sarò felicissima di risponderti Ti aspetto!!!! e Grazie per aver fatto parte della mia Vita