9.05 29 Maggio 2012

Un anno fa a quest'ora la seconda scossa che ci ha devastato dentro e fuori.
Come si fa a dimenticare quelle sensazioni di impotenza quel corri corri , quel cercare di fare qualcosa ...Io non posso dimenticare  lo vivo tutti i giorni .. ripeto sono fortunata la mia casa per ora è ancora su è ancora li che aspetta di essere messa in sicurezza è li che mi aspetta e nel bene o nel male fra due settimane ci tornerò..
Ti accorgi con il tempo gli errori che commetti nel passato non si può tornare indietro purtroppo e rimediare a errori commessi bisogna purtroppo conviverci tutti i giorni e allora andiamo avanti sempre con la speranza che si possa vivere e stare meglio..
Un ricordo oggi alle vittime di quel maledetto 29 maggio un ricordo a tutti coloro che vivano da un anno con criteri diversi con speranze diverse .. eprchè chi non prova non lo può sapere ma la vita ti cambia, cambiano i valori che dai agli oggetti, cambiano i valori che dai a tutto ciò che ti circonda .. la mente è diversa per tutti noi ma la consapevolezza di quello che è successo l'abbiamo tutti uguali.
Passo da  Cavezzo e mi si spacca il cuore vedere quegli immensi vuoti .. dove una volta vi erano palazzi e vite oggi c'è solo tanta desolazione ... La vita riprende ma non è più come prima .. No
 Oggi lascio questa canzone fatta da dei ragazzi delle zone del cratere ...


29 Maggio 2013 
For not forget