Good Halloween Friends


Buon Halloween friends...

Allora che farete in questa serata? Io Cinema da sola :( ma porto Sharon e le sue amiche in Disco a Mantova e  spero almeno loro si divertino ..la mamma un pò meno ...

Allora ero curiosa di una cosa perchè da noi halloween lo si festeggia da qualche anno ma non è una  nostra festa e allora da dove nasce questa festa?
Halloween è una festività di origine celtica celebrata la notte del 31 ottobre che nel XX secolo ha assunto negli Stati Uniti le forme accentuatamente macabre e commerciali con cui è divenuta nota.
L'usanza si è poi diffusa anche in altri Paesi del mondo e le sue manifestazioni sono molto varie: si passa dalle sfilate in costume ai giochi dei bambini, che girano di casa in casa recitando la formula ricattatoria del trick-or-treat (dolcetto o scherzetto, in Italia).
Caratteristica della festa è la simbologia legata alla morte e all'occulto, di cui è tipico il simbolo della zucca intagliata, derivato dal personaggio di Jack-o'-lantern.
Che figata vero? A me piacerebbe partecipare ad una festa in maschera .. chi sa forse se il destino vorrà vedremo..


La parola Halloween rappresenta una variante scozzese del nome completo All Hallows' Eve, cioè la vigilia di Ognissanti (in inglese arcaico All Hallows' Day, moderno All Saints' Day). Sebbene il sintagma All Hallows si ritrovi in inglese antico (ealra hālgena mæssedæg, giorno della messa di tutti i santi), All Hallows' Eve non è attestato fino al 1556.


Ma la storia racconta anche questo
Lo storico Nicholas Rogers, ricercando le origini di Halloween, nota che mentre alcuni studiosi hanno rintracciato le sue origini nella festa romana dedicata a Pomona - dea dei frutti e dei semi - o nella festa dei morti chiamata Parentalia, Halloween viene più tipicamente collegata alla festa celtica di Samhain , originariamente scritto Samuin.
 Il nome della festività, mantenuto storicamente dai Gaeli e dai Celti nell'arcipelago britannico, deriva dall'antico irlandese e significa approssimativamente "fine dell'estate"
Nell'840, sotto papa Gregorio IV, la Chiesa cattolica istituì ufficialmente la festa di Ognissanti per il 1º novembre: probabilmente questa scelta era intesa a creare una continuità col passato, sovrapponendo la nuova festività cristiana a quella più antica. A conferma, Frazer osserva che, in precedenza, Ognissanti era già festeggiato in Inghilterra il 1º novembre. Questa tesi ha avuto amplissima diffusione (per esempio è data per certa dall'Encyclopaedia Britannica).
Tuttavia lo storico Hutton l'ha messa in discussione, osservando come Ognissanti venisse celebrato da vari secoli prima di divenire festa di precetto, in date discordanti nei vari Paesi: la più diffusa era il 13 maggio, in Irlanda (paese di cultura celtica) era il 20 aprile, mentre il 1º novembre era una data diffusa in Inghilterra e Germania (paesi di cultura germanica)
ma se volete continuare a leggere e magari saperne di più la fonte è qui  .

Per tanto visto che la figlia è arrivata e mi devo andare a vestire e truccare vi lascio qua i miei auguri per una dolce e serena Serata..
Vi racconterò tutto domani..
Buona serata





2 commenti:

  1. non ho mai amato questa tradizione non italiana. Ho portato per due anni il mio bimbo in giro a fare dolcetto o scherzetto ma stasera ho detto di no.....non ha studiato!!!!
    Barbara

    RispondiElimina
  2. Io sono a casa a rispondere alle mail. Non me ne è mai importato molto di halloween, forse perchè siamo di un'altra generazione dove "non si usava", però i bimbi travestiti che suonano alla porta li trovo carini :) Un bacio!

    RispondiElimina

Benvenuto/a nella mia vita ... lascia un commento, un giudizio e anche un opinione negativa se vi è... migliorarmi è il mio obbiettivo ^_^
Sarò felicissima di risponderti Ti aspetto!!!! e Grazie per aver fatto parte della mia Vita